Rossini150 la mostra continua fino al 3 marzo

ROSSINI150: A PESARO E URBINO FINO AL 3 MARZO 2019

Grande successo per la mostra diffusa a Pesaro, Urbino e Fano, che nei quattro mesi di apertura ha raggiunto i 23.056 visitatori. L’apprezzamento di pubblico e critica ne ha determinato la proroga fino al 3 marzo 2019, nelle sedi di Pesaro e Urbino; chiude, invece, l’esposizione a Fano per lasciare spazio ad altri eventi in programma.

Pesaro, città natale del Cigno, ospita a Palazzo Mosca, Musei Civici la mostra «Pesaro racconta Rossini», esposizione esperienziale e multimediale, con percorso narrativo a cura di Emanuele Aldrovandi per conoscere la vita del Maestro e far apprezzare le sue intramontabili opere.

Viene riesposta integralmente la prestigiosa collezione Hercolani-Rossini, composta da 38 dipinti e un marmo, pervenuti a Gioachino in punto di morte per ripagare un suo prestito ai nobili bolognesi Hercolani. Infine il Conservatorio G. Rossini, in collaborazione con l’Ente Olivieri e la Fondazione G. Rossini, cura una ricca sezione documentaria che ripercorre la propria storia a partire dalla nascita nel 1882, per volontà del maestro.

A Urbino, nella sede di Palazzo Ducale, Sale del Castellare, si prosegue con la mostra a cura di Vittorio Sgarbi, «Gesamtkunstwerk: Pelagio Palagi e Gioachino Rossini», dedicata alle opere del coevo pittore bolognese Pelagio Palagi; disegni, dipinti e ritratti (in gran parte inediti), provenienti dalle Collezioni della Fondazione Carisbo, dalla Fondazione Cavallini Sgarbi e da gallerie e raccolte private, documentano il “secolo” rossiniano tra neoclassicismo e romanticismo.

Pesaro racconta Rossini
A cura del Conservatorio G. Rossini e di Emanuele Aldrovandi
PESARO Palazzo Mosca – Musei Civici piazza Mosca 29
Orari martedì a giovedì h 10-13; da venerdì a domenica e festivi h 10-13 / 15.30-18.30
Dal 18 dicembre al 6 gennaio, tutti i giorni 10-13 / 15.30-18.30
Chiuso 25 dicembre e 1 gennaio

Gesamtkunstwerk: Pelagio Palagi e Gioachino Rossini
A cura di Vittorio Sgarbi
URBINO Palazzo Ducale, Sale del Castellare piazza Duca Federico 107
Orari da venerdì a domenica e festivi h 10-13 / 15.00-18.00
Dal 18 dicembre al 6 gennaio, da martedì a giovedì h 10-13, da venerdì a domenica e festivi 10-13 / 15.00-18.00
Chiuso 25 dicembre e 1 gennaio

INFORMAZIONI

Biglietto unico per le sedi di mostra Pesaro e Urbino
Intero € 10; Ridotto € 8 (gruppi min. 15 persone, da 19 a 25 anni, possessori di tessera Fai, Touring Club Italiano, Coop Alleanza 3.0 e precedenti; allievi Conservatorio G. Rossini, Amici e Friends Rossini Opera Festival); Ridotto € 5 (residenti dei comuni di Pesaro e Urbino, possessori di Card Pesaro Cult, residenti nell’area del cratere sismico); Libero (fino a 18 anni, soci ICOM, giornalisti con regolare tesserino, disabili e accompagnatore)
Il biglietto consente l’ingresso al circuito Pesaro Musei (Palazzo Mosca – Musei Civici, Casa Rossini, Area archeologica di Via dell’abbondanza).

Visite speciali (prenotazione obbligatoria)
Visita Musicale nella Storia del Pianoforte
Pesaro – domenica h 17.30 € 15
Racconto Concerto “Io, Gioachino Rossini e il Pianoforte”
Pesaro – su prenotazione € 18 (minimo 10 persone)
Esperienze per bambini
Pesaro > 1 dicembre, 28 dicembre, 4 gennaio h 16.30 € 5 (€ 3 con Card Pesaro Cult)

Informazioni e prenotazioni
Pesaro – Palazzo Mosca – Musei Civici T 0721 387 541 / pesaro@sistemamuseo.it
Prenotazioni visite speciali anche online su www.italytolive.it
Prenotazioni tour guidati mostra + città Pesaro Urbino (disponibili anche in lingua)
Call center 0744 422848 (lunedì-venerdì h 9-17 sabato h 9-13 eccetto festivi) / callcenter@sistemamuseo.it

Rossini150

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy