Roots Fest nel segno della musica corale

ROOTS FEST FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA CORALE

L’1 e 2 novembre si è svolta a Roma la terza edizione del festival internazionale di musica corale “Roots Fest”, organizzato dall’associazione culturale Arpro in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma e l’Istituto Culturale Romeno di Bucarest. Evento patrocinato dell’Ambasciata di Romania in Italia, dell’Associazione Nazionale Corale Romena e di Biblioteche di Roma.

Il festival Roots Fest riunisce cori di nazionalità e confessioni diverse sotto il segno della musica in luoghi prestigiosi della Città Eterna: Accademia di Romania e la Basilica di S. Vitale.

La novità di quest’anno sono stati i prestigiosi invitati che hanno assistito alle esibizioni dei cori partecipanti: maestro Voicu Enăchescu, presidente dell’Associazione Corale Nazionale Romena, direttore del Centro Nazionale d’Arte “Tinerimea Română” e del coro ”Preludiu” a Bucarest, e Alina Pârvulescu, segretario dell’Associazione Corale Nazionale Romena.

Roots Fest è un punto d’incontro tra professionisti e amanti dell’arte corale e rappresenta una novità nella corrente corale romena in Italia; per la prima volta è stato creato un sentimento di appartenenza alla musica corale nella più grande comunità di romeni della Diaspora. Più di 300 persone hanno partecipato ai concerti organizzati nelle due giornate di festival.

Il festival internazionale Roots Fest ha creato, fin dalla sua prima edizione, un legame stretto come solo la musica è in grado di fare, tra le comunità religiose romene d’Italia: si sono esibito cori appartenenti alla comunità ortodossa, avventista, romano-cattolica e cattolica.

Al festival internazionale corale Roots Fest hanno partecipato:

  • Gruppo corale femminile ”Arpeggio
  • Coro polifonico ”San Romano il Melode
  • Coro polifonico ”Schola Cantorum
  • Corul ”Gaudium Poloniae
  • Coro ”Catolica
  • Coro ”Cantate Domino

Programma:

  • venerdì, 1 novembre ore 19, Accademia di Romania, Roma: Concerto di musica corale laica. I cori partecipanti si sono esibiti con repertori di musica laica. Musiche di Constantin Arvinte, Nicolae Lungu, Pretorian Vlaiculescu.
  • sabato, 2 novembre ore 19, Basilica di San Vitale, Roma: Concerto di musica corale sacra. Nella sezione sacra si sono esibiti cori romeni, italiani e polacchi con musica sacra di tradizione ortodossa, greco-cattolica, romano-cattolica, cattolica e neoprotestante.

Sponsor: Corso Grand Suite, ADGRI – Associazione dei Genitori Romeni in Italia, La Prezzemolina, Liga Studenților Români din Străinătate, Associazione Responsabilità Civile, Razvan Ploscaru – Graphic Design, Stefan Blejeru Photography.

Partner Media: TVRInternational, Radio Romania, Radio Romania International, Agerpres, Occidentul Romanesc, Vocativ Plus, Giornale Diplomatico, Yes Art Italy, Oltre le Colonne, Italia a piedi Aps.

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy