Propatria Festival 2019: gran galà di chiusura

PROPATRIA FESTIVAL 2019

Dopo una maratona di eventi, la 9^ edizione del Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Romeni, realizzato dall’Associazione culturale romeno-italiana Propatria e l’Accademia di Romania in Roma, in collaborazione con l’Ambasciata di Romania in Italia e il sostegno del Ministero per i Romeni all’Estero, chiude il sipario con il consueto Galà che riunirà sul palcoscenico del Teatro Marconi di Roma, eccellenze romene di tutto il mondo.

Sabato, 26 ottobre 2019, ore 19:00, al Teatro Marconi di Roma (viale Guglielmo Marconi 698E) i protagonisti saranno giovani romeni di talento che hanno raggiunto risultati notevoli in vari campi dell’arte, scienza o dello sport.

Sul palcoscenico: la pianista Mara Dobrescu (Francia/Romania), direttore artistico del festival dal 2017, che terrà un mini recital. Il violinista Ilija Marinkovic (Serbia), l’attore italiano Gigi Miseferi.

Luisa Valmarin, docente all’Università La Sapienza, che per oltre cinquant’anni ha insegnato a decine di generazioni di studenti italiani la lingua romena.

L’attore teatrale e cinematografico Marius Bizău e il giovane pianista Ciprian Străteanu. L’artista Daniel Berquini, attore, acrobata e addestratore, il fondatore del parco Zoo delle Star, la terra degli animali star del cinema.

Incontreremo i giovani eccezionali: Adrian Fartade, divulgatore scientifico, con milioni di visualizzazioni su YouTube, Adrian R. Rednic soprannominato Caleel, youtuber, appassionato di scienza e già scrittore di successo, i giovani soprani Antonia Moldovan e Goar Faradzhian, i cantanti Amalia Slevoaca e Ștefan Glavanescu o il campione nazionale italiano di danza sportiva, Radu Samoilă e la sua partner Andrea Giannotti.

Non mancherà il mondo della moda rappresentato da Elena Cristina Toma – stilista e Ana Maria Mitrea – modella. La musica Rock, con la band Solaris, composta da: Vittoria Danese voce, Simone Casini basso, Gabriele del Bianco chitarra, Lara Boru batteria. Insieme ai momenti artistici preparati dalla Golden Academy e da Elena Lazar, neolaureata all’Accademia.

Con la partecipazione straordinaria delle piccole ballerine dello Studio di Balletto dell’Opera Nazionale di Bucarest, sotto la guida della prima ballerina Magdalena Rovinescu. I risultati dello Studio di Balletto si sono riflessi, nel tempo, nella scoperta di nuovi nomi sulla scena della danza romena e nei numerosi premi e tornei organizzati in tutto il mondo. Nel 2013, lo Studio di Balletto ha vinto il secondo premio alla World Dance Cup.

I presentatori saranno Alessandro Pistecchia, antropologo, dottore di ricerca in storia europea, un esperto sulle minoranze e le discriminazioni, e l’attrice Vasilica Gavrilas Burlacu.

Durante lo spettacolo, sostenuto da giovani che toccano alti livelli di bravura nei loro rispettivi campi di interesse, saranno assegnati premi, diplomi di eccellenza e l’immancabile trofeo Propatria, diventato oramai tradizione.

Presidente della giuria di quest’anno è: Mara Dobrescu (pianista e direttore artistico del festival) che deciderà i premi insieme a: M° Lea Pavarini (Conservatorio di Santa Cecilia), Mihai Stan (Accademia di Romania in Roma), Laura Ruocco (attrice, Golden Academy), Elena Postelnicu (giornalista, corrispondente di Radio Romania in Italia), Gigi Miseferi (attore), Adrian Apostol (Hubart Agency-Romania), Stefano Baldrini (Baldrini Produzioni).

Per ulteriori informazioni: www.propatriavox.it

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy