PLASTICAd’A-MARE / Estate romana 2019

PLASTICAd’A-MARE, IL PRIMO FESTIVAL PLASTIC FREE DI ROMA

Al via il 5 settembre il primo eco festival plastic free della CapitalePLASTICAd’A-MARE, in programma al Porto Turistico di Roma fino all’8 settembre.

PLASTICAd’A-MARE vuole essere un momento di sensibilizzazione e formazione sul tema dell’inquinamento massiccio della plastica a discapito dei mari, arricchito da un importante aspetto ludico, creativo e artistico. Per comprendere sia i danni che la plastica sta arrecando all’ambiente naturale, sia come lo stesso materiale, opportunamente recuperato, possa essere portato a nuova vita, trasformandosi da plastica a mare in plastica d’amare.

Organizzato da DOC Live, con la partecipazione di WWF Italia e PolarQuest, l’evento rientra all’interno del programma Estate Romana 2019, promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE. 

La quattro giorni sarà anticipata da una settimana di attività e di percorsi organizzati in compagnia di WWF – Litorale Lazio e Associazione Cyberia idee in rete alla scoperta del territorio di Ostia Antica (23 agosto / 1° settembre).

Attività e dibattiti si affiancheranno a performance, laboratori per grandi e piccini, esposizioni di artigiani, designer e artisti selezionati tramite una specifica CALL FOR ARTISTS (deadline di partecipazione: 19 agosto – Borsa di studio per il vincitore: 1.000 euro), workshop, live painting, installazioni site specific, e concerti di esponenti della musica ecologica. 

Il tutto per imparare e diffondere nuove pratiche di raccolta e riciclo creativo

Location della manifestazione sarà il Porto Turistico di Roma, insieme al territorio del X° Municipio, con le aree naturali, il litorale, le riserve, la sua storia e il borgo della suggestiva Ostia Antica: un contesto urbano da tempo impegnato a trovare una nuova identità schierata dalla parte della legalità e della voglia di rinascita.

“La manifestazione si propone – spiega Nadia Di Mastropietro ideatrice e curatrice dell’evento – da un lato, di sensibilizzare un pubblico vasto ed eterogeneo, rispetto all’impatto della plastica sugli ecosistemi marini, dall’altro di mostrare alcuni fra gli artisti che hanno affrontato il tema in maniera creativa, trasformando e riutilizzando la plastica nei modi più diversi. Ecco perché grande spazio sarà dato agli artisti emergenti di ogni età che vorranno presentare opere inedite”.

IN ANTEPRIMA DAL 23 AGOSTO AL 1 SETTEMBRE

Il festival sarà preceduto da un’anteprima dedicata alla scoperta del territorio di Ostia Antica e del suo litorale. Dal 23 agosto al 1° settembre, le guide ambientali del WWF – Litorale Lazio e dell’Associazione Cyberia idee in rete proporranno sei diversi itinerari alla scoperta della zona.

• Venerdì 23 agosto, Pineta di Castel Fusano: itinerario lungo il Canale dei Pescatori fino al Castello Chigi. Appuntamento alle 18.00 alla stazione Castel Fusano.

• Sabato 24 agosto, Le dune costiere e la macchia mediterranea di Castelporziano. Appuntamento alle 17.00 al III° Cancello Via Litoranea.

• Domenica 25 agosto, Pineta Acqua Rossa, area verde tra Ostia e il Tevere. Appuntamento alle 18.00 alla stazione Lido Nord.

• Venerdì 30 agosto, Borgo di Ostia Antica fino all’argine del Tevere. Appuntamento alle 18.00 alla stazione Ostia Antica.

• Sabato 31 agosto, Castel Fusano di notte. Appuntamento alle 21.00 stazione Castel Fusano.

• Domenica 1° settembre, Le dune di Castelporziano Capocotta al tramonto. Appuntamento alle 17 al III° Cancello Via Litoranea.

Scopri il programma del festival: www.plasticadamare.it

il primo eco festival plastic-free di Roma
Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy