Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato

LEONARDO E VITRUVIO: ALLA RICERCA DELL’ARMONIA

Ricostruzioni, laboratori digitali e l’immersivo “mirroring dell’Uomo vitruviano” celebrano nelle Marche la ricerca dell’armonia delle forme, oltre il cerchio e il quadrato.

A cura di Guido Beltramini, Francesca Borgo e Paolo Clini
FANO, Museo del Palazzo Malatestiano, Sala Morganti
Dal 12 luglio al 13 ottobre 2019

Cinque disegni originali di Leonardo dal leggendario CODICE ATLANTICO, conservato alla Biblioteca Ambrosiana di Milano, esposti per la prima volta a Fano.

La mostra racconta l’incredibile battaglia tra l’uomo, Leonardo, e un libro, il DE ARCHITECTURA di Vitruvio.

In mostra sono esposti cinque esemplari del volume, aperti alle pagine che sarebbero interessate di più a Leonardo. Questa mostra è la sfida che Leonardo fa con il suo “antico amico”, registrata su cinque fogli sublimi, da guardare con calma e con cura: come raccomandava Leonardo, sui fogli i nostri occhi diventino cani da caccia.

L’esposizione fa parte del ciclo Mostre per Leonardo e per Raffaello a Pesaro, Fano e Urbino; progetto diffuso e organizzato dai tre Comuni nell’ambito delle celebrazioni promosse dal MIBAC per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci nel 2019 e di Raffaello Sanzio nel 2020, realizzato con il sostegno dei rispettivi Comitati nazionali, il contributo della Regione Marche e l’organizzazione di Sistema Museo.

Mentre Fano celebra Leonardo da Vinci riscoprendo il legame con Vitruvio, a Pesaro si sperimenta, in dialogo con Fano, una rilettura contemporanea del De Architectura con la mostra “Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio.

www.mostreleonardoraffaello.it

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy