La mostra «C’era una volta Sergio Leone» a Roma. Prezzi dei biglietti e orari

LA MOSTRA «C’ERA UNA VOLTA SERGIO LEONE»

C’era una volta Sergio Leone è il titolo della mostra che dal 17 dicembre fino al 3 maggio 2020 si terrà all’Ara Pacis di Roma per i 90 anni dalla nascita e i 30 dalla scomparsa del regista.

Era, infatti, il 1989 quando il grande cineasta romano scomparve prematuramente a soli 60 anni. Concepita e realizzata dalla Cinémathèque Française e dalla Cineteca di Bologna e dopo il grande successo ottenuto a Parigi, l’esposizione dedicata agli universi cinematografici e privati di Sergio Leone sbarca nella sua città natale, al Museo dell’Ara Pacis.

I prezzi del biglietti variano da 10,50 a 17 euro, a seconda se vi è incluso l’ingresso al Museo dell’Ara Pacis e si possono acquistare anche online.
L’orario della mostra è dalle 9.30 alle 19.30. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio cosa tratta la mostra dedicata a Sergio Leone e tutte le informazioni utili.

IL CINEMA DI SERGIO LEONE

Dal 17 dicembre a Roma è possibile visitare la mostra «C’era una volta Sergio Leone» presso il Museo dell’Ara Pacis.

Grazie ai preziosi materiali d’archivio della famiglia Leone e di Unidis Jolly Film, il percorso espositivo diventa un lungo viaggio dentro l’universo artistico di Sergio Leone: dal padre regista del cinema muto al peplum, il filone cinematografico storico-mitologico, dal western che il regista romano riscrive letteralmente e al suo film-cult C’era una volta in America.

La mostra parla del cinema di Sergio Leone che affonda le sue radici sia nei giganti del western, da John Ford a Anthony Mann, sia nell’architettura e nell’arte figurativa: nella sue scenografie, nelle inquadrature, nei campi lunghi si ritrovano i paesaggi metafisici suggeriti da De Chirico. Per Leone il cinema è «mito» e da qui il suo desiderio di raccontare i miti come il West, la Rivoluzione, l’America utilizzando la memoria del cinema.

I visitatori avranno l’occasione di entrare nello «studio di Sergio», dove nascevano le idee per il suo cinema, con i suoi cimeli personali e la sua libreria, per poi immergersi nei suoi film attraverso modellini, scenografie, bozzetti, costumi, oggetti di scena, sequenze indimenticabili e le magnifiche fotografie di Angelo Novi, che ha seguito tutto il lavoro di Sergio Leone a partire da C’era una volta il West.

La mostra è suddivisa in diverse sezioni: Cittadino del cinema, Le fonti dell’immaginario, Laboratorio Leone, C’era una volta in America, Leningrado e oltre, dedicata all’ultimo progetto incompiuto, L’eredità Leone.

PREZZI DEL BIGLIETTO

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del museo oppure online sul sito dell’Ara Pacis.

I prezzi variano a seconda se si vuole includere anche la visita del museo.
Il prezzo del biglietto “solo mostra” costa: Intero € 11, Ridotto € 9. Mentre il biglietto integrato «Museo dell’Ara Pacis + Mostra» costa: Intero € 17 Ridotto € 13.

I cittadini residenti nel Comune di Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) possono pagare il biglietto integrato: Intero € 16, Ridotto € 12.

Per maggiori informazioni sui biglietti, videoguide e audioguide, vi invitiamo a consultare il sito del museo.

ORARIO DELLA MOSTRA

La mostra si svolgerà dal 17 dicembre 2019 al 3 maggio 2020. Sarà aperta tutti i giorni e l’orario della mostra sarà dalle ore 9.30 fino alle 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima).

Mentre il 24 e il 31 dicembre sarà aperta dalle 9.30-14.00 e il 1° gennaio dalle ore 14.00-20.00. Rimarrà chiusa il 25 dicembre e il 1° maggio.

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie di terzi per analizzare il traffico. Per dettagli o per gestire il consenso, leggi la Privacy Policy and la Cookie Policy