Puglia: FestAmbienteSud 2017 a Monte Sant’Angelo

FestAmbienteSud, il festival di Legambiente per il Sud Italia

Dal 7 al 10 dicembre a Monte Sant’Angelo, in Puglia, torna FestambienteSud, l’eco-festival di Legambiente per il Sud Italia. La tredicesima edizione è intitolata “Il bene è culturale” e affronta le questioni meridionali e la qualità culturale del territorio.

Tra le novità di quest’anno il progetto speciale  “Agri.Cultura: terra, tavola e saperi” promosso da Assessorato alle Risorse Agricole della Regione Puglia e Legambiente FestambienteSud. L’obiettivo del progetto è considerare cibo, paesaggio agricolo, saperi del contadino, sensibilità del consumatore come autentici patrimoni culturali  non trascurando le valenze economiche e ambientali.

Il programma di Festambiente 2017

Programma di Festambientesud 2017Il programma comprende 4 concerti scelti da Paolo Fresu e numerosi eventi culturali, 3 visite, 2 simposi, un dibattito e 3 archeocene.  Di seguito, gli eventi distribuiti nelle varie giornate.

Giovedì 7 dicembre:

  • alle ore 17 simposio di apertura “Agri.Cultura. Cultura e agro-gastronomia, connubio sociale ed economico”, nell’ambito del progetto Agri.Cultura. A seguire l’incontro “Cosa mangiavano i pellegrini?” con archeo degustazione.
  • alle ore 21 nell’auditorium delle Clarisse lo spettacolo “La misteriosa fisarmonica della Regina Loana” di e con Gianni Coscia, serata dedicata alla grande amicizia di Coscia con Umberto Eco.

Venerdì 8 dicembre:

  • ore 19.15 seminario storico e archeocena “Tra Bizantini e Longobardi”, presso il ristorante Medioevo.
  • Alle ore 21.30 nell’auditorium delle Clarisse spazio alla musica col concerto Lumină, progetto speciale dedicato alla “luce” ideato da Paolo Fresu

Sabato 9 dicembre:

  • alle ore 9.00 nella sala conferenze delle Clarisse si terrà l’incontro culturale “Il rilancio dei territori con Itinerari culturali, siti UNESCO e Paesaggio”, nell’ambito del progetto Festambiente Filosofia (inPuglia365 autunno). A seguire un simposio per la presentazione del libro “Alla scoperta della Green Society”, con degustazione nella sala conferenze delle Clarisse, grazie al progetto Festambiente Filosofia (inPuglia365 autunno).
  • alle ore 16.30 visita guidata a Monte Sant’Angelo e alle sue chiese inedite al tramonto, nell’ambito del progetto Gargano Inedito (InPuglia365 autunno).
  • alle ore 19.15, seminario storico e archeocena “I Normanni e gli Svevi” presso il ristorante Medioevo, nell’ambito del progetto Agri.Cultura con Archeo Food. Ingresso gratuito su prenotazione.
  • alle ore 21.15 nell’auditorium delle Clarisse il concerto Jazzy Christmas col Paolo Fresu Quintet e Daniele di Bonaventura

Domenica 10 dicembre:

  • ore 9,00 con l’escursione filosofica “Come i pellegrini”, grazie al progetto Festambiente Filosofia a cura di Legambiente (inPuglia365 autunno).
  • Alle ore 16.30 visita guidata “Le ultime botteghe artigiane dello Junno”, nell’ambito del progetto Gargano Inedito (InPuglia365 autunno).
  • Alle ore 19,00 l’auditorium delle Clarisse ospiterà il concerto Be Blind, sul palco Debora Petrina (pianoforte e voce). Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Qui è possibile scaricare il programma dettagliato.

 

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi