Open House Roma 2016

Oltre 170 siti di architettura antica, moderna e contemporanea, 60 eventi speciali e un programma completamente rinnovato: torna il 7 e 8 maggio 2016, per la quinta edizione, Open House Roma, la manifestazione che ogni anno, in un solo weekend e in maniera completamente gratuita, apre le porte dell’architettura più rappresentativa della Capitale.

Open House Roma nel 2015, con oltre 150 edifici aperti e 50 eventi speciali, ha offerto al pubblico romano più di 70.000 visite guidate.

Organizzata dall’Associazione Open City Roma, quella del 2016 sarà un’edizione speciale: nella comunicazione e nella struttura del programma, ripensate per fornire ai partecipanti una chiave interpretativa diversa della storia e della cultura della nostra città.

Con più del 50% di nuovi siti da visitare, anche quest’anno saranno presenti edifici storici, moderni e contemporanei tra cui anche case private, studi di architettura, cantieri e tantissimi eventi collaterali, luoghi della Capitale solitamente non aperti al pubblico e che permettono la scoperta di aspetti inediti della città. Il programma, suddiviso per la prima volta in “aree tematiche”, restituirà una lettura intuitiva e multilivello, dalla Roma Antica al contemporaneo, suggerendo una selezione degli edifici da visitare, e degli eventi e dei tour a cui partecipare, non sulla base della classificazione storica o dell’area geografica, ma piuttosto dei propri gusti culturali. Si parte dal tema dell’”Abitare”, passando per “Factory e Produzione” fino ad arrivare a “Attraversare la storia”.

Tra le tante novità per il contemporaneo si potrà visitare l’Agenzia Spaziale Italiana, un volume astratto sospeso tra cielo e terra ad opera degli architetti dello studio 5+1AA.  Restando nell’attualità, segnaliamo le visite presso il cantiere dei nuovi headquarters BNL del gruppo BNP PARIBAS nell’area tiburtina.

Per l’architettura moderna, invece, l’apertura straordinaria del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che, insieme al Salone d’Onore del CONI all’interno del Palazzo H, offriranno una visione inedita delle bellezze dell’area del Foro Italico.

Per gli appassionati di architettura di stampo classico, la visita a Palazzo Koch, oggi sede della Banca d’Italia, e quella all’Antica Insula Domenicana, un gioiello nel cuore di Roma che racchiude La Biblioteca della Camera dei Deputati, del Senato della Repubblica, la Biblioteca Casanatense ed il Convento domenicano della Minerva.
Per ogni informazione è necessario andare sul sito web www.openhouseroma.org e seguire le semplici istruzioni che permetteranno di partecipare all’evento gratuitamente.

L’evento è patrocinato dal Senato della Repubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e sostenuto da MiBACT-Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane, Roma Capitale e Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia.

Open House coinvolge, nel mondo, più di 30 città tra cui Roma. Grande novità del 2016, l’adesione al format internazionale della città di Milano che inaugura una prima edizione proprio il 7 e 8 maggio, proponendosi come evento “gemello” all’ormai attesissimo evento di romano.

Open House Roma è reso possibile grazie al lavoro che, ormai dal 2012, svolge l’Associazione Open City Roma, insieme ai suoi partner e dei più di 700 volontari tra studenti, professori, architetti e semplici appassionati, che ogni anno fanno sì che i tesori della Capitale possano di nuovo rivelarsi gratuitamente a tutti gli appassionati.

Scarica la Mappa OHR2016

Mappa-OHR2016

 

Italiaapiedi Magazine

Italiaapiedi Magazine

Italia a piedi è un "magazine online" dedicato al mondo del turismo e una "associazione culturale non-profit" che promuove il turismo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi